SCROLL

Briolini nastri

Si devono ripercorrere oltre settant’anni di storia per capire come l’Industria Tessile Briolini sia diventata un leader nel mercato di nastri e passamaneria. Tre generazioni hanno portato avanti con cura, dedizione, lungimiranza ed esperienza la storia di famiglia.

Il comune denominatore della collaborazione tra Briolini e Milklab è stato identificato fin dal principio: offrire un prodotto finale impeccabile, mantenendo l’integrità e lo sguardo alle origini, attraverso un intervento conservatore, capace però di rendere l’essenza al passo coi tempi moderni.

Cosa è emerso da questo sviluppo? Un look pulito, moderno, espressione viva della crescita aziendale. Un brand più facilmente riconoscibile, con un look carismatico sia online che offline.

REBRANDING LOGO.

Un cambiamento significativo quello che ha portato a focalizzarci sullo sguardo. Nasce infatti nell’opera di rebranding l’idea di porre gli “sguardi a fuoco e un pensiero fondato nell’esperienza” al centro. L’occhio, lo sguardo sono considerati un elemento di forte componente espressiva, in grado di fare la differenza. Si dice che gli occhi sono lo specchio dell’anima, e proprio da questi si può capire l’autenticità di un’azienda.

Sinonimo di attenzione, presenza, distinzione dell’identità e soprattutto di miglioramento continuo. Questo è stato il pensiero che ha fatto da file rouge per arrivare a produrre un’immagine in grado di sostenere lo sguardo di Briolini.

Per quanto riguarda il marchio, la volontà era di non stravolgere totalmente l’essenza stessa dell’azienda, ma ridargli freschezza. Lo stesso è stato inserito in un contesto moderno attraverso interventi decisi e delicati come l’eliminazione dei fili contornanti il logo, abbandonando il blu per favorire la trasposizione in diversi altri formati. Infine, la declinazione in due diverse colorazioni in positivo e in negativo, aggiunge versatilità.

Il logotipo è stato poi semplificato per seguire una volontà di maggiore leggibilità e uniformità stilistica: abbiamo scelto un lettering lineare, più moderno e senza orpelli.

Infine i colori blu e azzurro che sono rappresentanti di sensazioni come la professionalità, serietà e concretezza sono stati mantenuti in palette, revisionandone solo il codice colore.


IMMAGINE COORDINATA.

Dopo questo importante passo siamo arrivati alla creazione dell’immagine coordinata. Anche qui l’elemento cardine di tutto è stato l’occhio. Uno sguardo attento, uno sguardo che plasma attraverso la sua visione lucida. Un altro elemento che abbiamo accostato per mantenere intatta la coerenza è stato il nastro; un filo conduttore che crea continuità armoniche sui biglietti da visita, elemento principe della nostra costruzione di immagine coordinata.

Una comunicazione completa, che trova nella triade occhio-controllo-esperienza la via verso un’emozionalità rinnovata.

 

SHOOTING FOTOGRAFICO & MINI-CLIP.

Le immagini hanno il potere di catturare l’attenzione e lo sguardo. Figurativamente e letteralmente. Infatti, il tema principale dello shooting, realizzato dopo il sopralluogo in azienda, è stato lo sguardo. Lo storyboard, totalmente realizzato da noi, puntuale e mirato ha avuto come obiettivo quello di creare un database che ha come soggetto un occhio che presta attenzione ad ogni dettaglio.

Mettendo in mostra il lavoro sapiente dell’occhio contrapposto a quello dei macchinari, le immagini offrono una narrazione emozionale e autentica, fatta di storie e aspirazioni. Infine le immagini tendono alle tonalità del blu e dell’azzurro, per dare continuità stilistica con il marchio.

La stessa ispirazione è stata utilizzata per la realizzazione di mini clip, dallo storyboard alla post produzione, per mostrare momenti di quotidianità in azienda, utili per la comunicazione.

WEB DESIGN & DEVELOPMENT.

Per un’azienda di questa importanza, ordine, fruibilità e struttura dovevano essere elementi portanti per la realizzazione del layout grafico, dell’usabilità e della progettazione del sito web. Una strategia funzionale, completa, che tenga anche conto delle emozioni. I linguaggi sono appositamente chiari, efficaci e trasparenti come Briolini. 

Una semplificazione del menù in chiave strategica, un sito responsive per essere agile con ogni mezzo e la ricerca di parole chiave verso un miglior posizionamento online, completano il tutto.

Visita il sito >


(Visited 20 times, 1 visits today)