SCROLL Torna al Blog

Come ti rinnovo il brand: i casi di rebranding 2021

(Visited 35 times, 1 visits today)

Come ti rinnovo il brand: 4 audaci casi di rebranding del 2021

Cambiano i tempi e con essi cambiano i brand. Mai come nell’ultimo anno ci siamo trovati ad affrontare nuove sfide, equilibri rinnovati e mutamenti radicali delle nostre abitudini.

Per alcune realtà, questo ha comportato anche la riscoperta della propria capacità di evolvere per affrontare le sfide mondiali e abbracciare nuovi valori. Un processo in cui sono stati coinvolti anche una serie di marchi famosi, che con l’arrivo del 2021 hanno colto l’occasione per dare il via a un nuovo capitolo della loro identità aziendale. Un’evoluzione che porta un nome ben preciso: rebranding.

Ma che cos’è il rebranding? In poche parole, si tratta di un’azione di marketing strategico volta a riposizionare un brand già esistente e il suo immaginario, attraverso un rinnovo profondo della sua brand image.

Ecco quattro tra i più recenti ed eclatanti casi di rebranding del 2021 che possono aiutarti a capire come si traduce nel concreto.

Pfizer: nuovo logo, ruolo centrale

Chi non conosce l’icona del più noto portale di informazioni di viaggio al mondo? Nell’ottica del restyling del logo aziendale, Tripadvisor ha scelto di mantenere l’iconica mascotte e con essa anche la sua riconoscibilità. Salvato il gufo Eddie, l’agenzia non ha però rinunciato ad apportare una serie di piccole modifiche al design del logo, per renderlo leggibile, riconoscibile e adattabile a prescindere dalla misura o dal supporto.

Scremate le complessità, affinate le geometrie e ridotta la tavolozza cromatica al verde distintivo del marchio, ne è emerso un logo minimale, monocromatico e moderno. Anche il logotipo si allinea al nuovo spirito marcato e giocoso allo stesso tempo, con un carattere tipografico personalizzato: il Trip Sans.

Peugeot: un rinnovo di immagine a 360°

Il 2021 si accompagna ad un rebrand totale per Peugeot, che con il lancio del suo nuovo marchio, inaugura anche una nuova fase della sua storia. Un racconto sviluppato attraverso un design che si lega al passato, ma proietta il marchio verso il futuro. Il restyling del logo di Peugeot (l’undicesimo della sua lunga storia) strizza infatti l’occhio al design dei primi anni Sessanta: nuovamente rinchiuso all’interno dello scudo, il volto del leone assume una maggiore centralità e carattere.

Parallelamente al graphic design, cambiano l’immagine coordinata, il sito web, le brochure e lo stile della comunicazione, coinvolgendo le campagne pubblicitarie e ovviamente lo stesso look delle concessionarie. Un messaggio chiaro, che segna la transizione verso l’elettrificazione e un posizionamento più alto del brand.

Burger King: minimal è meglio

Anche per la nota catena di fast food  Burger King il rebranding 2021 parte da un omaggio alla sua storia. La nuova visual Identity si muove lungo le linee di un redesign del logo ispirato al passato: ripensato il design del 1969, il marchio diviene inno minimale e divertente a una ritrovata semplicità.

Tratti arrotondati e forme morbide dominano la font Flame, mentre i colori più naturali suggeriscono una strategia di rebranding che coinvolge l’apparato grafico dell’azienda, ma anche il suo stesso processo produttivo. Il tentativo di accorciare il gap tra la percezione negativa del fast food a favore di una valorizzazione della qualità del prodotto, trova così la sua definitiva espressione. Insomma, nuovo logo, nuova brand image: la prova lampante di come l’inizio di un’era debba passare da un cambiamento profondo, sensibile alle nuove abitudini dei consumatori.

KIA: il movimento che ispira

Grintoso, audace, sofisticato.  Abbandonata la cornice ovale, il brand automobilistico Kia ha voluto segnare una netta rotturacon il passato a partire dal rinnovo del suo logo. I caratteri tipografici mantengono il maiuscolo, ma il logotipo ora si unisce in un unico tratto: una linea ritmica e ininterrotta, con una forte enfasi sui movimenti diagonali che producono una simmetria visiva.

Elementi che comunicano il rinnovato immaginario del brand, mosso dall’ambizione alla leadership e dall’impegno a diventare un’icona di cambiamento e innovazione. Il logo diventa così il simbolo del desiderio di stare sempre al passo con i tempi per affrontare le nuove sfide del settore. Il tutto, accompagnato da un nuovo slogan: “Movement that inspires”.

E tu ti senti ispirato da queste storie?

Dalle aziende grandi a quelle familiari, ogni momento è quello giusto per investire nella propria brand image o rinnovare quella vecchia attraverso un piano di branding aziendale strategico.

Con la nostra agenzia di comunicazione in Franciacorta, studierai le basi per il tuo corporate branding, per trovare il tuo carattere e creare la tua futura immagine aziendale.

Scopri tutti i dettagli del nostro piano di rebranding.